giovedì 21 gennaio 2016

Independence day-edizione invernale

Questa domenica ho partecipato all'edizione invernale dell'iniziativa Independence day lanciata da Francesca




L'idea di fondo è quella di autoprodursi il cibo senza ricorrere a scorciatoie preconfezionate che rischiano spesso di nascondere anche qualche insidia alimentare.

Ecco la mia proposta di menù molto semplice e veloce, l'unica cosa che richiede tempo infatti è la lievitazione della pizza

Colazione
porridge d'avena con miele di rovo e frutta secca a piacere
spremuta di agrumi
Pranzo
riso basmati allo zafferano
io cucino il basmati all'orientale ossia lo faccio rosolare due minuti nell'olio d'oliva poi aggiungo sale e acqua bollente, copro e lascio andare a fuoco bassissimo per dieci minuti (una preparazione sana e furba)
lenticchie al sugo di pomodoro
se avete poco tempo comprate quelle piccole che cuociono più velocemente

verdure miste al vapore

Cena 
passato di verdure
pizza Margherita 
noi sostituiamo la mozzarella con una spolverata di grana 

Anche se è domenica e c'è molto più tempo per cucinare, ho cercato di proporre idee praticabili anche durante la settimana proprio perché il mio intento era quello di sottolineare come il ricorso a cibi già pronti sia soprattutto una questione di abitudine.

Buon appetito!


4 commenti:

  1. Anche io cuocio spesso così il riso ...me l'aveva consigliato la mia vicina ...ma la voglia di rimestarlo a volte è tanta ma va benissimo anche senza farlo ...Un saluto!!!

    RispondiElimina
  2. Non hai fatto delle foto ai tuoi piatti?
    Semplice ma buonissima la tua giornata indipendente. Proverò a preparare il Basmati come fai tu.
    Un bacione
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, purtroppo abbiamo avuto dei problemi con le foto. La tecnologia ci si è rivoltata contro!

      Elimina
    2. Ho segnalato comunque la tua partecipazione, anche senza le foto!!!

      Elimina